Funzionamento

  • condividi
  • font size decrease font size increase font size
  • Print
  • Email

Il Coordinamento è guidato da un Comitato Direttivo, costituito da sindaci e Assessori dei Comuni membri eletti dall’Assemblea Generale ed opera concretamente mediante l’Ufficio Intercomunale Pace (UIP) istituito da una convenzione tra gli enti aderenti.

Organizzazione:
ASSEMBLEA (costituita dai Sindaci o loro delegati) organo deliberativo

COMITATO DIRETTIVO (costituito da almeno 5 membri) organo esecutivo

UFFICIO INTERCOMUNALE PACE (istituito da convenzione pluriennale tra gli Enti) organo operativo

UFFICIO AMMINISTRATIVO presso il Comune capofila (attualmente Grugliasco) organo amministrativo

Metodologia di lavoro:
Il coordinamento svolge innanzitutto un RUOLO POLITICO, è un LABORATORIO DI RIFLESSIONE E PROGETTAZIONE sui temi della Pace, dei Diritti Umani della cooperazione decentrata degli Enti Locali. La partecipazione al Coordinamento presuppone la volontà di ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ dell’Ente che desidera COORDINARE CON ALTRI le proprie politiche di pace nella convinzione che questa sia la modalità di lavoro più coerente con i valori che si intendono vivere e promuovere. Concretamente ciò si traduce nella INDIVIDUAZIONE DI REFERENTI POLITICI E TECNICI che possano assicurare la partecipazione ai momenti di riflessione ed alle attività promosse dal Comitato Direttivo e dall’Ufficio Intercomunale Pace e portare avanti, PROGETTI COMUNI CONCRETI coinvolgendo il territorio.


Enti Aderenti